RINNOVI di I° e III° Cl. – CONS. e RINN. II° Cl. Lapl-Ppl-Cabin Crew-Para

VISITE MEDICHE STRAORDINARIE / ADDIZIONALI

IDONEITA’ RADIAZIONI IONIZZANTI                                                        

La Medicina Aeronautica è un ramo specifico del complesso ecosistema delle Scienze Sanitarie, tra i meno conosciuti. Ciò accade perché in effetti non si tratta di un ramo medico che il grande pubblico conosce e frequenta da vicino, visto che al contrario l’alveo dei suoi possibili “pazienti” si restringe a uno stretto numero di individui, ovvero quelli che operano nel settore navigante aeronautico.

Per la precisione, la Medicina Aeronautica nasce come specializzazione medica che ha lo scopo di studiare, prevenire e nel caso definire i protocolli di cura, di patologie tipiche di chi lavora in campo aeronautico e spaziale, non solo i piloti quindi, ma anche l’eventuale personale di bordo di aerei civili.

Le patologie tipiche in quest’ambito sono in primo luogo quelle legate alla respirazione, l’ipossia per esempio, ma anche quelle legate alle tematiche dal disorientamento, e dello stress fisico e mentale derivante dal lavorare continuamente in ambienti esposti a forti accelerazioni meccaniche.

A livello medico operativo, il ruolo di un Aeromedical Examiner si divide in due principali di attività. La prima riguarda l’ambito militare e la seconda riguarda quello civile o privato per le certificazioni mediche per l’idoneità psicofisica al volo.

La Vale Srls é specializzata in Medicina Aeronautica, in oltre si propone di offrire anche consulenze e sorveglianza sanitaria alle aziende avvalendosi di professionisti specializzati in Medicina del Lavoro.

Regolamento

Organizzazione sanitaria e certificazione mediche di idoneità per il conseguimento delle licenze e degli attestati aeronautico
  1. AME:
    • Esaminatore Aeromedico certificato dall’ENAC per erogare le prestazioni sanitarie finalizzate al rilascio della certificazione di idoneità psicofisica per il conseguimento di una licenza o di un attestato aeronautico.
  2. Certificato medico:
    • documento che certifica l’idoneità psicofisica per il conseguimento, la riconvalida, il rinnovo di una licenza o di un attestato aeronautico.
  3. Certificazione di un AME:
    • riconoscimento attestante che una organizzazione sanitaria o un Aeromedical Examiner (Esaminatore Aeromedico) soddisfa i requisiti applicabili, le disposizioni del Regolamento Air Crew e le relative norme di attuazione, nonché il rilascio del pertinente certificato che ne attesta tale conformità.
  4. Classi del certificato medico:
    • Classe 1: certifica l’idoneità psicofisica per le licenze o attestati che consentono l’esercizio di attività professionali di volo.
    • Classe 2: certifica l’idoneità psicofisica per le licenze o attestati che consentono l’esercizio di attività non professionali di volo, nonché attività professionali diverse dal pilotaggio di aeromobili.
    • Classe 3: certifica l’idoneità psicofisica per le licenze che consentono l’esercizio di attività di controllo del traffico aereo.
    • LAPL – PPL – SAPR: certifica l’idoneità psicofisica per la licenza che consente l’esercizio di attività di volo non professionali su aeromobili/droni
    • PARA – CABIN CREW: certifica l’idoneità psicofisica per le licenze che consentono l’esercizio delle attività di paracadutismo o Equipaggio di cabina.
  5. Il giudizio medico derivante dalla visita medica condotta presso un AeMC o da un AME può essere:
    • a) di idoneità;
    • b) di non idoneità temporanea;
    • c) di non idoneità;
    • d) di rinvio (deferimento/consultazione) per il giudizio di idoneità all’AMS, nei casi individuati dal Regolamento Aircrew.
  1. Rinnovi di Prima Classe – EASA
  2. Conseguimenti e rinnovi di Seconda Classe e Rapporti Medici Cabin Crew Fit
  3. Rinnovi di Terza Classe
  4. Idoneità radiazioni ionizzanti Cat. B